Nelsona Mandela Day: sii l’oceano e non la goccia

Cosa siamo noi di fronte all’immensità dell’Universo? Un minuscolo puntino di materia pensante che osserva, crea, distrugge, parla, ama, disprezza e tace. Talvolta quel piccolo corpicino pulsante può dissolversi al di là dell’immensità. Quante volte, in una serena notte d’estate, alzando gli occhi al cielo stipato di stelle, ci siamo sentiti insignificanti innanzi all’infinità di ciò che ci circondava. La nostra vita può apparire inutile, quasi illusoria. Bensì un piccolo gesto, un sussurro o un sospiro hanno la capacità di mutare l’intera esistenza: “ Si dice che il minimo battito d’ali di una farfalla sia in grado di provocare un uragano dall’altra parte del mondo.” Il 18 luglio verrà celebrato in tutto il mondo la Giornata Internazionale dedicata a Nelson Mandela, proclamata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel novembre del 2009. Questa Giornata vuole onorare la memoria del leader politico africano nel giorno della sua nascita, ricordandone l’impegno per l’affermazione della giustizia e dei diritti umani, come avvocato, prigioniero di coscienza e primo Presidente eletto democraticamente in Sud Africa. L’obiettivo è quello di invitare ciascuno a riflettere sul contributo che, singolarmente o in gruppo, è possibile dare per il miglioramento della società e per la lotta alle ingiustizie. Il Mandela Day è, infatti, primariamente, espressione di un movimento globale che riconosce come il cambiamento possa avere inizio da azioni piccole e quotidiane portate avanti nelle comunità locali. “Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non la facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno.” 67Nelson Mandela dedicò 67 anni della sua vita alla lotta per l’affermazione della giustizia e dei diritti umani, ognuno di noi, il 18 luglio, è invitato a dedicare 67 minuti della propria giornata ad un’azione di beneficenza e servizio a favore della comunità locale. Vengono suggeriti 67 tipi di azioni che riguardano l’attenzione agli altri, l’impegno per la salute pubblica, l’educazione, la lotta alla povertà, la cura degli anziani e la tutela dell’ambiente. Con un piccolo gesto, possiamo rendere ogni giorno un Mandela Day poiché noi non siamo una goccia nell’oceano bensì tutto l’oceano in una goccia.

Silvia Santilli

Sharing

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*